domenica 13 novembre 2016

La Confimprenditori al fianco delle aziende «Meno burocrazia»

La Confimprenditori al fianco delle aziende «Meno burocrazia»

NUORO. È stata inaugurata alla presenza del presidente nazionale Stefano Ruvolo, la sede regionale di Confimprenditori Sardegna. «Ci lasciamo alle spalle l’Apan – ha detto il direttore Gianfranco...

giovedì 3 novembre 2016

Terremoto: Sospendere accise per le aziende colpite

Sospendere accise per le aziende colpite


Il terremoto che nei giorni scorsi ha investito l’Italia centrale ha segnato una devastazione del tessuto sociale di queste zone, la cui economia è principalmente basata sulla media e piccola impresa. Un danno immediato ma che costituisce anche un pericolo per la futura sopravvivenza delle stesse città e dei paesi colpiti, oggi a serio rischio di spopolamento senza una prospettiva economica: senza l’attività imprenditoriale e commerciale non c’è futuro e sarebbe inutile la stessa ricostruzione.

Per questo Confimprenditori chiede non solo di inserire nell’imminente legge finanziaria un fondo strutturale di sostegno alle piccole e medie imprese ma anche di allestire un sistema normativo speciale per le aziende terremotate che consenta loro, attraverso la sospensione, delle accise fiscali, dei mutui e finanziamenti in corso di sopravvivere intanto all’urto del terremoto e il prima possibile di riprendere la loro attività una volta trascorsa l’emergenza. Il governo non lasci soli dunque gli imprenditori che oggi sono il volano economico di quelle zone.